lunedì 24 novembre 2008

Die Reisen

I castelli e i grandi vini, i piccoli borhi e le mile tradizioni custodite lungo le undici tappe.


Primo giorno. Lungo il percorso della Strada Romantica delle Langhe e del Roero scoprirete il fascino del centro storico di Neive – non a caso inserito nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia” – con i suoi stretti vicoli a serpeggiare tra antiche case in pietra. Da qui proseguirete alla volta di Treiso, palcoscenico per un eccezionale spettacolo naturale: le Rocche dei Sette Fratelli, ammantate di suggestive leggende, si aprono allo sguardo come una visione prodigiosa. Una sosta a Trezzo Tinella, per contemplare la distesa di colline innalzarsi verso l’arco alpino, poi un brindisi con il Moscato, vino "romantico" per eccellenza, nell'affascinante cornice del Castello di Mango. Per la sera, nella luce incerta delle candele e del cielo stellato, una cena in un ristorante accuratamente selezionato per atmosfera e accoglienza: piatti senza eguali in una cornice da sogno, il racconto degli astri a blandirvi. Vi lascerete sedurre, a fine giornata, dallo charme di una camera indimenticabile, dove il sonno sarà cullato da una dolce sorpresa.

Secondo giorno. La romantica colazione vi introduce al nuovo giorno: nella luce del mattino la fortezza di Serralunga – autentico "gioiello" fra i castelli delle Langhe - vi abbaglierà con il suo imponente profilo. Dalla cima delle sue torri le Langhe si svelano in tutto il loro splendore: una campagna sinuosa e colorata invita a godere della natura incontaminata. Verso la tappa di Sinio, allora,dove ad attendervi troverete una tavola imbandita – con tanto d'immancabile tovaglia a quadretti – e a tentarvi un cesto colmo di leccornie per un pic-nic indimenticabile. Il viaggio non può che concludersi tra le affascinanti volte di una cantina: nel vino ritroverete l'anima di questa terra.


Euro 285,00 per persona: 1 pernottamento in struttura di charme- degustazione di Moscato al castello di Mango- cena a lume di candela - osservazione guidata delle stelle- pic-nic all’aria aperta- degustazione in cantina- una dolce sorpresa.

Il pacchetto non comprende il trasporto, il servizio di guida turistica, le bevande durante i pasti, gli eventuali extra, tutto ciò che non è compreso nella voce "la quota comprende". Per informazioni, quotazioni e prenotazioni contatta I Cannubi Tour Operator al numero di telefono 0173-220943 o attraverso l'indirizzo incoming@turismoinlanga.it

Die Reisen: Mamberto

Il catalogo di Mamberto Viaggi dedicato alla Strada Romantica delle Langhe e del Roero.




Per informazioni e prenotazioni:

email: online@mamberto.com
tel.booking: 019 62311-1-1
telefono diretto: 019 6231220

http://www.mamberto.com/web/guest/stradaromantica

Die Reisen

Il catalogo di V.i.c. Viaggi per la Strada Romantica delle Langhe e del Roero.




PROPOSTA ESCURSIONE

Partenza dalla scuola e incontro con la guida ad Alba oppure in località comoda all'arrivo della scuola per raggiungere le rocche di Vezza d'Alba, effettuare un tour dedicato alla geomorfologia del territorio del Roero (eventuale approfondimento degli argomenti con la visita al Museo Naturalistico) e raggiungere Magliano Alfieri per la visita al Castello dove troviamo il Museo dei gessi. Al termine della visita proseguimento per Trezzo Tinella e Treiso con arrivo a Neive. Pausa pranzo a Neive nell'area attrezzata dove troviamo il pannello dedicato alla Strada Romantica. Pomeriggio: Proseguimento del tour via Mango, Benevello, Bossolasco per arrivare a Murazzano dove si visiterà un caseificio per conoscere la produzione del formaggio Murazzano DOP.

COSTO DELL'ESCURSIONE A PARTIRE DA 18,00 Euro con partenza in bus da Torino.
Visita con VIC tutta la Strada Romantica: Vezza d’Alba, Magliano Alfieri, Neive,Treiso, Trezzo Tinella, Benevello, Sinio, Cissone, Murazzano, Monbarcaro, Camerana.



PROPOSTA SOGGIORNO

1° Giorno
Partenza dalla scuola e incontro con la guida ad Alba oppure in località comoda all'arrivo della scuola per raggiungere le rocche di Vezza d'Alba, effettuare un tour dedicato alla geomorfologia del territorio del Roero (eventuale approfondimento degli argomenti con la visita al Museo Naturalistico) e raggiungere Magliano Alfieri per la visita al Castello dove troviamo il Museo dei gessi. Al termine della visita proseguimento per Trezzo Tinella e Treiso con arrivo a Neive. Pausa pranzo a Neive nell'area attrezzata dove troviamo il pannello dedicato alla Strada Romantica. Pomeriggio: Proseguimento del tour via Mango, Benevello, Bossolasco per arrivare a Murazzano dove si visiterà un caseificio per conoscere la produzione del formaggio Murazzano DOP. Cena e pernottamento presso struttura extralberghiera a Camerana: serata dedicata a giochi e attività legate alla Riserva Naturalistica delle Sorgenti del Belbo.

2° Giorno
Possibilità di dedicare la giornata ad attività sportive lungo la Valle Belbo e l'Alta Langa: trekking, mountain bike, orienteering etc... oppure dedicare la giornata ad escursioni come segue. Dopo la colazione partenza per un tour attraverso Roddino e Serralunga d'Alba dove si visiterà la fortezza medioevale, si proseguirà per Castiglione Falletto per scoprire il ciclo della vite e del vino presso un'azienda agricola a conduzione familiare.Pausa pranzo a La Morra da dove si gode un meraviglioso panorama sulle basse Langhe. Proseguimento per Barolo: Visita al castello dei Marchesi Falletti e proseguimento alla scoperta di come viene prodotto il torrone a Sinio d'Alba. Partenza per il rientro.

COSTO DELL'ESCURSIONE A PARTIRE DA 95,00 Euro con partenza in bus da Torino.


http://www.viaggidiclasse.com/2008/romantica.htm

Die Reisen

New trips will be published soon!

Die Reisen

New trips will be published soon!

Die Reisen

New trips will be published soon!

La bandiera Ecolabel

“Il Sole e la Luna” è da oggi la prima struttura certificata Ecolabel in Alta Langa.
È stato un “lavoro d’equipe” quello che ha permesso di far sbocciare all’interno della dimora storico romantica “Il Sole e la Luna” di Cerretto Langhe il fiore dell’Ecolabel europeo, l’importante riconoscimento che, nel segno del turismo ecosostenibile, identifica in Europa gli esercizi con le migliori prestazioni ambientali.

Questa mattina il proprietario Giorgio Torrengo ha ricevuto dalle mani di Nicola De Ruggiero, Assessore all’Ambiente della Regione Piemonte, Giorgio Manfredi, Presidente del GAL Langhe Roero Leader e Cosimo Biasi del Centro Studi Ambientali la bandiera con il simbolo dell’Ecolabel, che da oggi sventola in Alta Langa insieme a quella dell’Unione Europea e al tricolore italiano.
Il progetto
Il percorso è iniziato a febbraio del 2007 con un progetto integrato sul recupero architettonico di edifici tradizionali e sulla qualità ambientale promosso dal GAL Langhe Roero Leader nell’ambito dell’I.C. Leader Plus, che ha consentito al proprietario di realizzare ristrutturazioni e eco-interventi grazie ai fondi comunitari, nazionali e regionali assegnati dall'Assessorato alla Montagna della Regione Piemonte: dal fotovoltaico al recupero delle acque piovane, all’insegna di una gestione sostenibile della struttura.
A giugno 2008 poi l’ottenimento del marchio europeo Ecolabel, l’attestato di eccellenza che garantisce il rispetto di particolari criteri ambientali, conseguito grazie all’adesione al progetto EcolaBELPIEMONTE, realizzato dal Centro Studi Ambientali di Torino col contributo dell’Assessorato all’Ambiente della Regione.

Il Sole e la Luna
Grazie ai tre bandi Leader integrati, il proprietario de “Il Sole e la Luna” ha ristrutturato questa dimora di eccellenza con le tecniche della bioedilizia e con una sapiente attenzione all’architettura tipica del territorio langarolo, seguendo le indicazioni contenute nella “Guida al recupero dell’architettura tradizionale del GAL Langhe Roero Leader”, anch’essa realizzata dal GAL sul territorio di Langhe e Roero.
Il recupero è proseguito con l’adozione di numerose tecnologie ad alta efficienza ambientale e con la realizzazione di interventi che vanno dall’introduzione di solare termico, fotovoltaico e caldaia a condensazione ad alto rendimento e a basse emissioni NOx (ossido di azoto), fino al recupero delle acque piovane, e all’acquisto di elettrodomestici a altissima efficienza e di contatori per il monitoraggio di tutti i consumi energetici e idrici.

Veranstaltungen

New events will be published soon!